Quindi piantare cipolle: i migliori predecessori, caratteristiche di semina dopo cipolle, patate, carote

È possibile coltivare un buon raccolto di verdure solo su un terreno fertile che fornisce i microelementi necessari. La fecondazione svolge un ruolo importante. Se il terreno è completamente esaurito, questa misura sarà temporanea e non darà un risultato positivo. L'opzione più ottimale è mantenere una rotazione delle colture. Le piante della stessa specie assumono la stessa composizione nutritiva e lasciano nel terreno spore di funghi e larve di insetti parassiti. Non è consigliabile piantare cipolle dopo colture colpite dagli stessi parassiti e malattie.

Quindi piantare cipolle: i migliori predecessori, caratteristiche di semina dopo cipolle, patate, carote

Regole generali per la rotazione delle colture

Il rispetto della rotazione delle colture è particolarmente importante quando un gran numero di specie viene piantato su una piccola area. Ognuno di loro richiede la propria composizione del suolo e un insieme di minerali nutritivi e oligoelementi. Durante la coltivazione, le piante vengono alimentate con i fertilizzanti necessari per la loro stagione di crescita e dopo la raccolta il terreno viene sovrasaturato con quegli elementi chimici che non erano necessari. E, al contrario, ci sarà una carenza nel terreno delle sostanze che sono state utilizzate durante la stagione di crescita.

La necessità di alternare piante di diverso tipo sul sito è dovuta alla prevenzione della diffusione di infezioni e insetti parassiti. Le culture hanno il proprio insieme di infezioni e parassiti. Un'infezione fungina può infettare completamente, ad esempio, le patate e non toccare affatto le cipolle, o viceversa. Molti parassiti vanno in letargo nel terreno sotto forma di larve, in primavera gli individui iniziano a crescere attivamente, se nel giardino vengono piantate colture di una specie adatta al parassita, c'è una seria minaccia di perdita del raccolto.

Durante la semina, tenere conto della possibile influenza dell'allelopatia (interazione). L'apparato radicale e la parte fuori terra delle piante sintetizzano e rilasciano sostanze biologiche che agiscono positivamente o negativamente sui vicini. Le cipolle rilasciano fitoncidi nel terreno, distruggono i batteri che causano la decomposizione. Se la coltura viene piantata in giardino per diversi anni, l'effetto è esattamente l'opposto, i giovani bulbi sono esposti a marcire.

Importante! Le verdure dello stesso tipo, secondo le regole della rotazione delle colture, non si sostituiscono in giardino.

Requisiti generali per la rotazione delle colture:

  • Non utilizzare un letto di semina con lo stesso apporto di nutrienti.
  • Viene presa in considerazione la composizione biologica rilasciata nel suolo dall'apparato radicale.
  • È impossibile coltivare specie con le stesse malattie e insetti che le parassitano.
  • In primavera, gli ortaggi precoci non vengono piantati dopo i raccolti a maturazione tardiva, perché il terreno non ha avuto il tempo di accumulare una quantità sufficiente di microelementi necessari.
  • Si consiglia di seminare il sovescio dopo la raccolta delle verdure precoci. Il grano saraceno o il trifoglio sono buoni predecessori per le cipolle.

    Dopo quale cultura vengono piantate le cipolle

    La cipolla (Allium) è una pianta amante della luce che non tollera la composizione acida del terreno. Con una carenza di potassio e fosforo, non dovresti contare su un buon raccolto. Una pianta erbacea viene piantata per ottenere una piuma o una rapa. I requisiti per la rotazione delle colture in ciascun caso saranno diversi. Se piantati per le piume, i legumi oi primi ravanelli sono ottimi precursori. Predecessori consigliati:

  • Cavolo. Durante la stagione di crescita, assorbe una grande quantità di sostanze nutritive, ma la loro composizione è opposta a quella delle cipolle.
  • Piselli. Povero di nutrienti, matura presto.
  • Pomodori. Il sistema di radici della belladonna produce anche phytoncides. Il loro vicinato è vantaggioso l'uno per l'altro, sono adatti come predecessori.
  • Barbabietola. L'ortaggio a radice non cresce su una composizione acida, come Allium. La composizione chimica richiesta per la stagione di crescita è diversa per loro. Malattie e parassiti sono diversi.
  • Zucca. È consentito come precursore, ma in questo caso ci sono più benefici alla zucca, la cipolla disinfetta il terreno, distrugge i batteri.
  • Dopo aver coltivato i cetrioli, puoi usare un letto da giardino per piantare un ortaggio, ma è pre-fertilizzato. Per la crescita, i cetrioli hanno bisogno di una quantità sufficiente di oligoelementi, alcuni sono uguali ai requisiti delle cipolle, altri no.

    È possibile piantare cipolle dopo cipolle?

    Puoi posizionare una pianta su un letto per non più di 2 anni. Nel terzo anno viene cambiato il luogo del giardino. Se possibile, la pianta non viene piantata più di 1 volta in un posto. Qui il problema non è la mancanza di nutrizione, il raccolto per il prossimo anno di semina può essere nutrito. C'è una minaccia di danni alla crescita eccessiva dei giovani da parte dei parassiti dell'anno scorso e delle spore fungine accumulate durante la stagione. Sarà problematico salvare il raccolto. Il bulbo smette di svilupparsi, la parte aerea diventa gialla.

    È possibile piantare cipolle dopo le patate?

    Allium appartiene alle varietà a maturazione precoce, matura completamente in 2 mesi. Se lo scopo della semina non è su una piuma, l'area ottimale per coltivare le specie di cipolla è l'area liberata dopo la raccolta delle patate novelle. Il consumo principale di nutrienti nelle patate va alla formazione delle cime. Durante questa stagione di crescita, il raccolto di radici viene nutrito in modo intensivo, nel terreno rimangono abbastanza potassio e fosforo per la crescita delle cipolle. Le malattie delle patate non colpiscono Allium, hanno diversi parassiti. Prima dell'inizio del gelo, il bulbo è completamente maturo. Quando richiesto per una rotazione delle colture, il raccolto di radice è il miglior predecessore.

    È possibile piantare cipolle dopo le carote?

    La struttura dell'apparato radicale nelle colture è diversa. Nelle carote, va in profondità, il consumo di micronutrienti proviene dagli strati inferiori del terreno. Allium ha abbastanza nutrimento nel terreno superiore. Richiedono una composizione chimica diversa per crescere, le sostanze necessarie per le cipolle rimangono intatte. Entrambe le verdure hanno un effetto benefico l'una sull'altra se si trovano nello stesso giardino. L'odore delle cime di carota respinge la mosca della cipolla, il principale parassita del raccolto. I fitoncidi di una pianta bulbosa disinfettano il terreno, distruggono i batteri che minacciano le carote.

    Dopo di che le colture non dovrebbero essere piantate cipolle

    Per ottenere un buon raccolto, non è consigliabile piantare l'ortaggio dopo un raccolto che toglie i nutrienti necessari. Non utilizzare il sito in cui hanno piantato la scorsa stagione:

  • L'aglio, poiché appartiene alla stessa specie, con lo stesso consumo di microelementi dal suolo, coincidono anche le loro malattie e parassiti. Non è consigliabile piantare piante erbacee sullo stesso letto, inizieranno a spostarsi a vicenda, questa competizione influenzerà la resa.
  • Il mais forma un apparato radicale poco profondo che impoverisce completamente il terreno.
  • Anche l'appezzamento in cui è stato coltivato il girasole non è adatto, il girasole lascia un terreno completamente inadatto alle cipolle.
  • Consigli! Non puoi usare l'orzo o la segale come sovescio.

    Conclusione

    Non è consigliabile piantare cipolle dopo colture bulbose o piante con le stesse malattie e parassiti, come richiesto dalla rotazione delle colture. La terra è esaurita, il raccolto durante la stagione di crescita non riceverà abbastanza del nutrimento necessario. Se il letto del giardino è stato utilizzato per diversi anni, le spore fungine e le larve svernanti di parassiti si accumulano nel terreno, la giovane pianta è colpita all'inizio della crescita, la produttività del raccolto sarà minima.