Qual è la differenza tra cipolle rosse e cipolle bianche?

Le cipolle rosse differiscono dalle cipolle ordinarie non solo per il colore, ma anche per il gusto. Non è così pungente, ma dolce e aromatico. Ciò consente alle varietà rosse di essere utilizzate in insalate e altri antipasti di verdure. Un'altra differenza è legata alle caratteristiche della coltivazione e al prezzo.

Differenza tra cipolle rosse e normali

Le cipolle rosse, che sono anche chiamate viola, dolci, di Crimea o di Yalta, differiscono dal solito non solo nell'aspetto. Hanno una composizione chimica e un sapore diversi. Ogni coltura ha le sue caratteristiche di coltivazione e di utilizzo.

Aspetto esteriore

Prima di tutto, la cipolla viola differisce dal solito aspetto. I classici bulbi di Yalta hanno una forma piatta e rotonda. Sebbene ci siano molte varietà rosse con bulbi ovali o allungati, ad es. lo stesso di una coltura di cipolla convenzionale.

La differenza principale ha a che fare con la colorazione. Le squame secche (primi 1-2) della varietà Yalta hanno un ricco colore viola scuro. Le squame succose sono bianco puro, tuttavia, anche il loro lato esterno è viola. Per questo motivo, la sezione mostra l'alternanza di strisce chiare e scure.

Qual è la differenza tra cipolle rosse e cipolle bianche?

La verdura colorata ha un bell'aspetto quando serve il piatto principale, così come nelle insalate e in altri antipasti.

Gusto e profumo

Le differenze tra le varietà gialle e rosse sono legate anche al gusto e all'aroma. Le cipolle rosse sono meno pungenti delle cipolle normali. Questo indicatore dipende dalla varietà e dalle condizioni di crescita. Il sapore delle varietà rosse è dolciastro, tipo insalata. L'aroma è tipico della cipolla. Pertanto, le radici rosse, a differenza di quelle ordinarie, vengono spesso utilizzate fresche nelle insalate.

Proprietà e composizione

Le differenze tra le cipolle blu e quelle ordinarie sono anche legate alla composizione chimica. In generale, è lo stesso: entrambi i tipi di piante contengono vitamine, minerali e altri composti preziosi:

  • magnesio;
  • potassio;
  • iodio;
  • zolfo;
  • ferro;
  • cobalto;
  • vitamine A, P, C, gruppo B.

Una differenza importante è che le cipolle rosse contengono anche antociani. Si tratta di sostanze organiche che forniscono il caratteristico colore viola. Sono presenti anche in molte altre piante della stessa gamma cromatica, ad esempio in prugne, mirtilli, ciliegie e altre.

Allo stesso tempo, il valore energetico delle radici rosse e ordinarie è approssimativamente lo stesso. Non ci sono differenze nel contenuto calorico. Per 100 g di polpa fresca, l'indicatore è 41-45 kcal. Non ci sono differenze anche nel valore nutritivo:

  • proteine ​​- 1,1 g;
  • grassi – 0,1 g;
  • carboidrati – 9,3 g.

Regole in crescita

Se parliamo di un indicatore così importante come le peculiarità della coltivazione, le cipolle rosse presentano anche diverse importanti differenze rispetto alle cipolle ordinarie. Le varietà luminose, come il resto, sono coltivate da semi o sevkom. Ma sono più termofili e richiedono un'irrigazione regolare e una medicazione superiore.

Le cipolle rosse vengono coltivate nel territorio di Krasnodar, nel Caucaso settentrionale e in altre regioni meridionali. Meno spesso, la cultura viene coltivata nella corsia centrale, ancora meno spesso nelle regioni con estati brevi e inverni estremamente gelidi (Urali, Siberia).

Una delle differenze importanti tra le cipolle rosse è l'esattezza delle condizioni di crescita.

Se parliamo delle caratteristiche della tecnologia agricola, ci sono diverse regole in crescita. Per le varietà rosse, sono rilevanti i seguenti requisiti:

  • L'irrigazione dovrebbe essere regolare, almeno una volta ogni 10 giorni. Durante i periodi di siccità, l'acqua viene fornita almeno una volta alla settimana.
  • La medicazione superiore viene applicata 2-3 volte a stagione: la prima volta due settimane dopo la germinazione, la seconda – più vicina all'inizio di luglio, la terza – dopo 2-3 settimane. Per buone rese, vengono utilizzate composizioni minerali complesse e materia organica.
  • Allentano regolarmente il terreno, diserbo.
  • Inoltre, le piantine vengono pacciamate per proteggere i bulbi dal gelo e il terreno dall'asciugarsi.
  • Funzionalità dell'applicazione

    Le cipolle blu, normali e bianche differiscono l'una dall'altra non solo nel gusto, ma anche nel modo in cui vengono utilizzate. A questo proposito, è la varietà rossa e bianca che vince.Si abbinano bene con varie insalate, sono molto usate fresche.

    Giallo

    La differenza tra le solite varietà gialle è che hanno tutte un sapore più o meno pungente. La composizione contiene una grande quantità di fitoncidi e oli essenziali. Forniscono un sapore pungente e persino amaro. Tuttavia, scompare completamente durante anche brevi stufati, fritture o bolliture.

    Non è consigliabile utilizzare cipolle crude per le insalate. Renderanno il sapore troppo pungente e possono portare a mal di stomaco. Per evitare ciò, si consiglia di tagliarli a pezzi della dimensione desiderata e versarvi sopra dell'acqua bollente per 1-2 minuti, quindi metterli in uno scolapasta e scolare accuratamente tutta l'acqua.

    A causa dell'alto contenuto di sostanze che distruggono virus e batteri, le varietà gialle sono più spesso utilizzate per trattare malattie respiratorie, tonsilliti, stomatiti. Ad esempio, le cipolle possono essere tritate in un frullatore, spremute e la torta ben strizzata. Quindi il liquido viene mescolato con lo zucchero, viene aggiunta un po' d'acqua e presa più volte al giorno per curare tosse e mal di gola.

    Importante! Utilizzare cipolle crude per il trattamento in presenza di malattie croniche dell'apparato digerente deve essere usato con cautela. Possibile esacerbazione di gastrite, ulcera peptica e altre patologie.

    bianco

    La cipolla bianca appartiene all'insalata

    Le sue differenze sono dovute al fatto che è meno nitido. Pertanto, le cipolle bianche vengono utilizzate nelle insalate, per servire il piatto principale (ad esempio il pesce). Può essere utilizzato per friggere, bollire e stufare, nonché per preparare sottaceti e marinare.

    rosso

    Le cipolle rosse differiscono anche da quelle gialle in termini di applicazione. Viene spesso utilizzato per le insalate. Inoltre, a differenza della consueta coltura, Yalta può essere utilizzata fresca senza sbollentare (tenendola in acqua bollente per alcuni minuti).

    Un'altra area di applicazione è cosmetica. Il succo di cipolla rossa è facile da preparare a casa usando un frullatore o un tritacarne. È mescolato con miele o altri ingredienti e strofinato sul cuoio capelluto per rafforzare i follicoli piliferi. Questa misura previene la caduta dei capelli.

    Quale arco è meglio scegliere

    Ci sono molte differenze tra le cipolle rosse e quelle normali. Pertanto, non è sempre possibile dire inequivocabilmente quale sia il migliore. Le varietà gialle hanno i seguenti vantaggi:

    • sapore piccante più intenso;
    • può essere usato per trattare malattie virali e batteriche;
    • prezzo abbordabile;
    • adatto per decapaggio e decapaggio.

    Le cipolle rosse hanno i loro meriti:

    • sapore meno pungente e dolciastro;
    • aroma gradevole;
    • colorazione attraente;
    • ottimo per insalate;
    • può essere utilizzato in cosmetologia.

    È a queste qualità che sono associate le differenze nella sua applicazione. Le cipolle rosse sono ottime per le insalate. Può anche essere usato come parte di varie maschere per rinforzare i capelli.

    Quale cipolla è più sana: rossa o normale

    Le differenze tra cipolle rosse e cipolle gialle normali sono dovute al fatto che la prima è generalmente più utile. Mangiare verdure fresche offre benefici al corpo, che si manifestano nei seguenti:

    • guarigione di ferite, ascessi;
    • azione battericida;
    • miglioramento dei processi metabolici grazie a vitamine e minerali;
    • diminuzione del livello di intossicazione;
    • migliorare la digestione aumentando l'acidità dello stomaco;
    • distruzione di vermi;
    • riduzione del gonfiore;
    • Ringiovanimento della pelle;
    • stimolando la crescita dei capelli.
    Attenzione! Gli antociani, che fanno parte delle cipolle rosse, hanno un'azione antinfiammatoria e battericida. È stato inoltre osservato che il loro consumo regolare aiuta a ridurre la probabilità di sviluppare patologie oncologiche.

    Le cipolle rosse sono più salutari delle cipolle normali

    Perché le cipolle rosse sono più costose del solito?

    La differenza tra cipolle colorate e normali è anche legata al prezzo. Le varietà rosse sono quasi sempre più costose delle cipolle (anche in autunno in stagione).Il motivo principale è che in Russia le cipolle rosse vengono coltivate in volumi significativamente inferiori. Pertanto, ci sono costi aggiuntivi associati a tali fattori:

    • trasporto;
    • dazio doganale;
    • differenza di cambio.

    Le cipolle rosse sono più esigenti da curare. Questo aumenta ulteriormente i costi. In media le varietà rosse sono più costose di quelle gialle. L'indicatore è almeno il doppio.

    Conclusione

    Le cipolle rosse differiscono dalle cipolle ordinarie per aspetto, gusto e caratteristiche di coltivazione. C'è anche una notevole differenza di prezzo. Le cipolle rosse sono più sane di quelle gialle. Pertanto, possono essere utilizzati su una base di parità tra loro. Se ci sono malattie dell'apparato digerente, è meglio usare non fresco, ma trattato termicamente.