More: cura, coltivazione, riproduzione e potatura adeguate

La deliziosa mora proviene dalla natura. Gli allevatori hanno allevato molte cultivar, ma non coltivano il raccolto su scala industriale negli spazi aperti russi. La pianta si stabilì nelle fattorie dei residenti estivi e nei giardini privati. Il processo di coltivazione delle more è facile, alla portata di un giardiniere alle prime armi.

More in crescita nel paese

Le more da giardino in natura sono arbusti spinosi con lunghi steli e bacche nere simili a lamponi. Gli allevatori hanno sviluppato molte varietà coltivate. Una mora rifiorente e senza stalloni è apparsa con un tipo di cespuglio strisciante e eretto.

Il gusto della bacca coltivata è stato rapidamente apprezzato dai residenti estivi. Le more cominciarono a crescere nelle aree suburbane. I supporti sono installati per la pianta per semplificare la raccolta e la cura del cespuglio. I residenti estivi propagano la cultura con piantine acquistate. I giardinieri più esperti hanno imparato come ottenere nuove piante dalle talee. Può essere propagato per seme, ma il processo è complesso e non sempre porta risultati.

Attenzione! Maggiori informazioni sulle regole per la coltivazione delle more sono disponibili nell'articolo.

Come coltivare le more da giardino

Scegliere il posto giusto per coltivare le more è la chiave per un ricco raccolto. La pianta ama lo spazio. I flagelli crescono con radici lunghe e ramificate, che penetrano in profondità nel terreno. Grazie a questa struttura dell'apparato radicale, le more possono fare a meno di annaffiare a lungo, assorbendo l'umidità dal terreno.

Il sito per la coltivazione è selezionato dal numero di cespugli. A seconda della varietà, viene mantenuto un intervallo tra le piante fino a 2 m. Una condizione importante per la coltivazione di un raccolto è l'illuminazione del sito da parte del sole. Secondo la struttura del cespuglio, la cultura è divisa in due tipi:

  • kumanika – varietà arbustiva;
  • la goccia di rugiada è una varietà di tessitura.

La varietà arbustiva è considerata la più schizzinosa da curare. Kumanika ama il terreno fertile e argilloso o il terriccio sabbioso. Rosyanka è in grado di dare buoni frutti su terreni pesanti. Alla pianta non piace solo l'umidità stagnante. Un basso contenuto di sostanze nutritive nel terreno influenzerà il raccolto scarso e la crescita degli arbusti. Devi nutrire la pianta ogni anno.

Puoi coltivare more con un melo nelle vicinanze. Non puoi posizionare una pianta vicino a fragole e fragole. I lamponi sono considerati un buon vicino, ma entrambe le colture hanno gli stessi parassiti e malattie. Qui il giardiniere deve prendere la sua decisione. Se non c'è abbastanza spazio sul sito, puoi piantare le more accanto ai lamponi.

Importante! La mora preferisce il terreno con acidità neutra.

Puoi determinare visivamente la qualità del terreno dalle piante che crescono sul sito. La presenza di muschio, acetosa o equiseto indica un'elevata acidità. Aggiungere al terreno circa 500 g di farina di dolomite per 1 m2.

Sfumature di more in crescita negli Urali

Per coltivare le more negli Urali, è necessario disporre di varietà resistenti al freddo appositamente allevate. I più popolari sono:

  • Polare. Ideale per principianti. Con un minimo di cura, la pianta ti ringrazierà con un raccolto abbondante. Il cespuglio cresce fino a 2,5 M. La resa per pianta raggiunge i 7 kg.
  • Loch Tay. La mora senza spine produce bacche grandi. Varietà ad alto rendimento. I cespugli forti con lunghi germogli necessitano di supporto.
  • Ruben. La nuova varietà è caratterizzata da un cespuglio compatto. I rami elastici crescono senza spine, non si rompono da forti raffiche di vento. La fruttificazione dura fino al gelo.
  • Agave. La varietà americana resistente all'inverno può resistere a temperature fino a -40 ° C. Il cespuglio porta fino a 4 kg di bacche del peso di 3 g a stagione.
  • Darrow. La varietà resistente al gelo produce più di 3 kg di bacche per cespuglio per stagione. I frutti a forma di cono pesano 3 g.

La coltivazione delle colture negli Urali segue le regole standard. Solo i tempi di piantare piantine differiscono. La procedura inizia dopo aver riscaldato il terreno intorno a metà maggio.

More in crescita in Siberia

Le varietà di more adatte agli Urali possono essere coltivate in Siberia.Tuttavia, ci sono varietà più adatte ai climi freddi. Le seguenti varietà sono considerate le più popolari:

  • Raso nero. Una pianta senza pretese è in grado di mettere radici in condizioni siberiane su qualsiasi terreno. L'arbusto si distingue per la crescita di steli lunghi fino a 7 M. Le bacche sono grandi, del peso di circa 7 G. Sui rami, i frutti sono formati in pennelli di 15 pezzi. Una varietà senza spine da 1 cespuglio porta fino a 20 kg di resa.
  • Tronfri. La varietà senza spine produce più di 100 bacche su ogni germoglio. Le fruste crescono oltre i 5 m di lunghezza, la massa delle bacche è di circa 6 g Le bacche mature si raccolgono ad agosto.
  • Abbondante. Il cespuglio ha lunghe fruste striscianti senza spine. Le radici crescono rigorosamente in verticale, il che consente di mantenere una piccola distanza tra i cespugli. La massa di una bacca raggiunge i 7 g.

Gli alberelli vengono piantati in Siberia da metà maggio. Durante l'estate, la pianta ha il tempo di mettere radici. Il primo raccolto è previsto per l'anno prossimo.

Come propagare correttamente le more

Le more possono essere propagate in diversi modi, ma ogni varietà ha le sue preferenze. I cespugli eretti producono molti polloni radicali. Sono propagati dai germogli superiori o laterali. Le varietà rifiorenti di Bush preferiscono dividere il cespuglio. La riproduzione avviene per gemme radicali.

Propagazione delle more per stratificazione

Un cespuglio di tessitura da talee ti consente di ottenere molte nuove piantine. Il processo di allevamento prevede i seguenti passaggi:

  • All'inizio di agosto, gli steli delle piante annuali vengono piegati a terra.
  • I rami sono ricoperti di terra in scanalature profonde 20 cm, solo la parte superiore rimane in superficie.
  • Dopo due mesi, le talee attecchiranno e i germogli usciranno dal terreno. Gli alberelli possono essere immediatamente tagliati dal cespuglio madre, ma è meglio farlo la prossima primavera.

Fino a 5 nuove piantine crescono da uno strato.

Importante! L'uso di talee per la riproduzione delle more riduce la resa dell'anno successivo, poiché i futuri rami fruttiferi del cespuglio sono sepolti nel terreno.

Riproduzione di more da giardino per talea

Qualsiasi tipo di mora può essere propagato per talea. Il metodo è considerato universale. Consiste nelle seguenti azioni:

  • In autunno, i rami lignificati annuali vengono tagliati su un cespuglio adulto. Da loro vengono tagliate talee lunghe 40 cm.
  • I ramoscelli vengono seppelliti nel giardino fino alla prossima primavera. La profondità del riempimento è di circa 20 cm.
  • Con l'inizio della primavera, le talee vengono scavate dal terreno. Ai ramoscelli su entrambi i lati, le sezioni vengono aggiornate con un potatore. Le talee sono disposte in fila in una scanalatura a una distanza di 10 cm e nuovamente ricoperte di terra.
  • Prima dell'emergenza, le talee vengono annaffiate. Per accelerare il processo, vengono installati archi e una serra viene estratta dal film.
  • Dopo l'emergere dei germogli, quando 3 foglie a tutti gli effetti crescono sulle piante, le talee vengono scavate dal terreno. Ogni ramoscello avrà 2 o 3 piante con le proprie radici. Sono separati da forbici e piantati in contenitori separati per ulteriori coltivazioni.
  • Quando compaiono nuove foglie sulle piantine e gli steli crescono, le piante vengono piantate in un luogo permanente.

Puoi ottenere piantine di more da talee tagliate in primavera. Questo dovrebbe essere fatto prima della rottura del germoglio.

Talee verdi (stelo)

Anche le talee verdi tagliate da un cespuglio in estate sono adatte per l'allevamento di more:

  • Le cime dei rami vengono tagliate dal cespuglio con le forbici a luglio. La lunghezza del manico è di circa 20 cm.
    Attenzione! Le talee non possono essere tagliate parallelamente al picciolo della foglia sottostante. L'angolo di taglio ottimale è 45o.
  • La parte superiore della pianta stessa non viene utilizzata per la riproduzione. Un pezzo di talea viene tagliato dal ramoscello, che ha due foglie.
  • Sul manico, la foglia inferiore viene tagliata, lasciando una parte della canapa sul ramoscello. Una metà è tagliata dalla foglia superiore.
  • Le talee verdi preparate vengono immerse nella soluzione di Kornevin, piantate in vasi separati con terra o torba. Una serra è costituita da un film sopra le piante per mantenere il 96% di umidità. La temperatura ottimale dell'aria è + 30 ° C.
  • Alcune delle talee verdi scompariranno sicuramente, ma rimarranno anche le piante stabilite.Dopo la comparsa di nuove foglie, la serra inizia gradualmente a ventilare.

La riproduzione delle more per talea verde è considerata un processo complesso. Circa il 10% delle piantine cresce sul totale.

Radice

Il metodo di propagazione delle more per talea di radice consente di ottenere una garanzia fino al 70% delle piantine. La procedura può essere eseguita in primavera e in autunno. Le talee di radice vengono tagliate lunghe 10 cm, spesse 1,5 mm.

Un cespuglio adulto viene scavato da diversi lati. Dopo la separazione delle talee radicali, le fosse vengono sepolte. In primavera, i pezzi di radici vengono disposti sul terreno, ricoperti di terreno fertile sciolto fino a 3 cm di spessore, annaffiato. Dopo la germinazione, le giovani piantine vengono piantate in un luogo permanente.

Se le talee di radice vengono raccolte in autunno, vengono messe in un sacchetto. La conservazione avviene in frigorifero o in cantina ad una temperatura da +2 a + 5oC. Le talee iniziano a germogliare a febbraio in vasi di fiori.

Viene mostrato il processo di propagazione delle more per talea di radice:

Prole

I benefici si possono trovare dai giovani germogli di more. La riproduzione per prole può essere effettuata fino a luglio. Di solito, i germogli crescono a distanza dal cespuglio a una distanza di 30 cm Quando la prole cresce di almeno 10 cm di altezza, viene scavata insieme a un pezzo di terra e piantata in un altro luogo.

Attenzione! Quando si scava la prole, la radice principale non può essere estratta da un cespuglio adulto. Viene tagliato con una cesoia o tagliato con una baionetta a pala.

germogli apicali

Il metodo di allevamento funziona bene per la tessitura delle varietà. Le lunghe ciglia della pianta attecchiscono praticamente da sole nel punto in cui entrano in contatto con il terreno. Per il radicamento forzato, a partire dalla terza decade di luglio e terminando con la prima decade di agosto, le cime delle ciglia annuali del cespuglio vengono piegate a terra, piegando i 15 cm superiori.In un mese appariranno le radici, nuove i giovani germogli cresceranno. Per l'inverno sono ricoperti di rami di abete e in primavera sono separati dal cespuglio e piantati in un altro luogo.

Il metodo di propagazione delle more per cime è mostrato in

More in crescita dai semi

Il seme della mora è molto piccolo. Se lo guardi in sezione al microscopio, puoi vedere la struttura del dado. A causa del guscio denso, i semi germinano male. In produzione, per distruggere il guscio del grano, vengono scarificati o immersi per 20 minuti in acido solforico.

A casa, puoi provare a ottenere piantine di more dai semi come segue:

  • i chicchi vengono immersi nell'acqua di fusione per tre giorni;
  • i semi inzuppati vengono mischiati a terriccio umido in rapporto circa 1: 3, refrigerato per 60 giorni;
  • dopo circa 10 giorni, le colture vengono inumidite dall'irroratrice;
  • dopo una permanenza di due mesi in frigorifero, una miscela di semi con terra viene seminata in cassette riempite di terra a una profondità di 8 cm e poste in una stanza calda, dove la temperatura dell'aria viene mantenuta a + 20 ° C;
  • le piantine spesse vengono diradate, lasciando uno spazio libero di circa 3 cm2 per ogni germoglio;

Dopo che le piantine di more hanno quattro foglie, le piante vengono piantate in giardino.

Come propagare le more senza spine

I metodi considerati sono adatti alla riproduzione delle more senza spine: per seme, cime, talee verdi o lignificate. Tuttavia, c'è un altro modo: con la stratificazione dell'aria. Su un cespuglio adulto, il sito di vaccinazione è avvolto con un foglio. Dovrebbe esserci terra sotto la benda. L'inumidimento del terreno viene effettuato con una siringa, perforando il film. Un mese dopo la comparsa delle talee con radici, vengono separate dal cespuglio di more e piantate in un luogo permanente.

Coltivare e prendersi cura delle more, formando un cespuglio

La cura del moro comporta l'irrigazione. Questo viene fatto di rado, poiché il terreno si asciuga. I giovani cespugli vengono annaffiati con 7 litri d'acqua. Si consiglia di eseguire la pacciamatura con la torba.

Almeno una volta a stagione, la pianta viene nutrita con complessi minerali. Quando si utilizzano fertilizzanti singolarmente, attenersi al seguente dosaggio:

  • azoto – 20 g / m2;
  • potassio – 40 g / m2;
  • fosfato – 50 g / m2.

Dei fertilizzanti organici per la pianta, il verbasco secco viene utilizzato come pacciame.L'humus o il compost andranno bene.

Importante! Le more si ammalano raramente, ma è meglio trattare le giovani piantine con farmaci preventivi.

La cura delle piante prevede l'installazione di un traliccio. La struttura è costituita da pilastri di due metri con 3-4 file di filo teso tra di loro.

Per formare un cespuglio di more, i germogli fruttiferi che hanno raggiunto una lunghezza di 1,2 m vengono accorciati di 10 cm. I germogli laterali della pianta vengono tagliati quando viene raggiunta una lunghezza di 50 cm.

Nelle calde giornate di sole, le piantagioni di more sono ombreggiate. Per l'inverno, dopo la potatura, i cespugli vengono piegati a terra, ricoperti con rami di abete o materiale non tessuto.

La potatura principale di un cespuglio di more adulto viene eseguita in autunno. Tutti i rami fertili vengono rimossi dalla pianta. 6-8 germogli dell'anno in corso sono rimasti nel cespuglio. Daranno i loro frutti la prossima stagione. La potatura del cespuglio viene eseguita in primavera, rimuovendo tutti gli steli danneggiati e deboli.

Attenzione! Puoi saperne di più sulla potatura delle more nell'articolo.

Conclusione

Il processo di coltivazione delle more nel paese è molto eccitante. Inoltre, con un buon risultato, il giardiniere riceve un grande raccolto di bacche sane e gustose.