Marciume grigio sulle fragole: segni, che aspetto ha, come trattarlo, preparati

Articoli

Spesso la causa della perdita di una parte significativa del raccolto è il marciume grigio delle fragole. Il suo agente patogeno può trovarsi nel terreno e, in condizioni favorevoli, inizia a svilupparsi rapidamente. Per prevenire danni alle piante da parte di un fungo, è necessario conoscere non solo le regole per affrontarlo, ma anche le misure preventive.

Che aspetto ha il marciume grigio sulle fragole

I segni di marciume grigio sulle fragole sono facili da individuare. Inizialmente, compaiono macchie marroni in rapida crescita su foglie, steli, gemme, ovaie, bacche delle piante colpite. Quindi si ricoprono di spore, che formano una fioritura grigia. Le foglie ingialliscono, i frutti diventano acquosi, gradualmente si seccano e si trasformano in grumi scuri e duri.

Importante! Non puoi mangiare bacche colpite dal fungo.

Marciume grigio sulle fragole: segni, che aspetto ha, come trattarlo, preparati

In una stagione, il marciume grigio esegue fino a 12 cicli riproduttivi

Ragioni per la comparsa del marciume grigio sulle fragole

L’agente eziologico del marciume grigio sulle fragole è la muffa Botrytis cinerea (botrytis grigia). Sverna bene nei detriti vegetali e nel terreno, dopo di che forma spore facilmente trasportabili dal vento e dall’umidità.

Le ragioni principali del suo sviluppo includono:

  • Elevata umidità dell’aria.
  • Irrigazione eccessiva o pioggia prolungata.
  • Temperature basse dell’aria e del suolo.
  • Ispessimento delle piantagioni.
  • Mancanza di una corretta ventilazione dei cespugli.
  • Contatto diretto delle bacche con il suolo.

Come trattare le fragole dal marciume grigio durante la fruttificazione, dopo la raccolta in autunno

La malattia si sviluppa rapidamente e non è sicuro combatterla durante il periodo di fruttificazione con l’aiuto di sostanze chimiche. In questo momento, puoi fermare la diffusione dell’infezione solo raccogliendo manualmente le parti danneggiate delle fragole o con metodi di lavorazione tradizionali, che sono considerati più delicati e innocui. In autunno, dopo la raccolta, i cespugli vengono spruzzati con sostanze chimiche forti che sono garantite per eliminare le malattie fungine.

Importante! Quando si utilizzano fungicidi, è necessario osservare il dosaggio e la frequenza dei trattamenti.

Le bacche si infettano a vicenda molto rapidamente.

Preparati contro il marciume grigio sulle fragole

I preparati con cui vengono trattate le piante contro il marciume grigio si dividono in chimici e biologici. I primi possono essere utilizzati solo prima della fioritura e dopo la raccolta, poiché il tempo di attesa consigliato per loro è di circa trenta giorni.

I preparati biologici penetrano nelle piante e aiutano ad aumentare la loro immunità, la produzione di sostanze che prevengono l’infezione fungina. Il periodo di attesa per loro è fino a cinque giorni.

Affinché l’uso di rimedi per il marciume grigio sulle fragole sia efficace, è necessario soddisfare una serie di requisiti per la procedura:

  • Spruzzare le piante solo la sera, le ore mattutine o durante il giorno con tempo nuvoloso.
  • Nei giorni di pioggia, vengono eseguiti più spesso (dopo 5-14 giorni).
  • Viene utilizzato un solo fungicida per una singola procedura.

Solfato di rame da marciume grigio su fragole

Il solfato di rame viene utilizzato per distruggere la muffa grigia prima dell’inizio della stagione di crescita delle fragole. Quando la rosetta di nuove foglie non è ancora apparsa sopra la superficie del suolo, viene spruzzata con una soluzione del farmaco. Per fare questo, diluire 5 g (un cucchiaino) di solfato di rame in 10 litri di acqua.

In autunno, il solfato di rame viene utilizzato come microfertilizzante.

Trichopolum da marciume grigio su fragole

Trichopolum o Metronidazole (Trichopol, Metronidazolum) è un rimedio affidabile ed economico. È progettato per combattere le infezioni batteriche negli esseri umani. I giardinieri lo usano per trattare le fragole dal marciume grigio: diluiscono da dieci a venti compresse in 10 litri d’acqua e spruzzano le piante. Il trattamento deve essere effettuato dopo ogni pioggia. Per potenziare l’effetto battericida, alla soluzione viene aggiunto un flacone di verde brillante (10 ml).

Il metronidazolo è più economico del Trichopol

Horus

Un moderno pesticida ha lo scopo di combattere le malattie fungine.Il principio attivo inibisce la biosintesi degli amminoacidi, che porta all’interruzione del ciclo di vita dei patogeni al momento della crescita del micelio. Le fragole vengono lavorate con Horus non più di due o tre volte a stagione, all’inizio della stagione di crescita e tre settimane prima della raccolta. Per ottenere un fluido di lavoro si sciolgono 3 g di granuli in 10 l di acqua.

Dopo la spruzzatura, parte della preparazione rimane nello strato superiore dei tessuti vegetali.

Teldor

Poche ore dopo il trattamento con il farmaco, sul fogliame si forma un film resistente all’umidità, che non consente agli agenti patogeni di penetrare nelle piante. La differenza tra Teldor è che la composizione include fenexamide, che ha un effetto localizzato sistemico.

Il lavoro viene svolto in una giornata limpida, con poco o nessun vento

Fitosporina-M

Biofungicida naturale contenente spore vive di bacilli del fieno. La classe di pericolo è la quarta. Le fragole vengono spruzzate dal marciume grigio nella fase dei peduncoli sporgenti, dell’apertura delle gemme e dell’inizio della maturazione delle bacche. Il consumo del fluido di lavoro è di 6 litri per cento metri quadrati.

Fitosporina – polvere grigia o bianca

Alirin

Il farmaco non è solo in grado di combattere il marciume grigio sulle fragole, ma ripristina anche la microflora del suolo. L’agente biologico agisce immediatamente dopo il trattamento e dura circa due settimane. Viene utilizzato sia per irrorazione che per irrigazione alla radice. Il tasso di consumo è da sei a dieci compresse per 10 litri di acqua.

L’alirina è incompatibile con antibiotici e agenti battericidi

Chistoflor

Il prodotto biologico è efficace nella lotta contro la muffa grigia e l’oidio. Puoi spruzzare sia prima della fioritura che dopo la raccolta. Il periodo di attesa è di venti giorni, sono necessarie due cure.

Un effetto stimolante per le piante è possibile dall’uso di Chistoflor

Metodi popolari per trattare la muffa grigia sulle fragole

Per sbarazzarsi della putrefazione, puoi usare rimedi popolari testati nel tempo. Sono sicuri per le persone, gli insetti e l’ambiente.

Lievito di marciume grigio su fragole

La soluzione di lievito non solo aiuta a proteggere le bacche dal marciume grigio, ma aumenta anche la fertilità del terreno e ne migliora la struttura. Per la sua preparazione, 1 kg di lievito pressato viene diluito in acqua tiepida (5 l) e immediatamente prima di innaffiare le fragole, diluito 10 volte.

Importante! Il lievito viene utilizzato solo nella stagione calda e per il terreno caldo.

Per ricostituire il potassio nel terreno, al lievito viene aggiunta la cenere ordinaria.

Soda fragola marciume grigio

Quando compaiono macchie marroni sulle fragole, vengono trattate con una soluzione di soda più volte con una pausa tra le procedure a settimana. Per preparare una soluzione in 10 litri di acqua stabilizzata, aggiungere 40 g di bicarbonato di sodio.

Insieme alla soda, aggiungi 2-3 cucchiai di sapone liquido all’acqua

Una miscela di soda, aglio, sapone

Una miscela di 100 g di aglio tritato, 35 g di soda, 70 g di senape in polvere, 15 g di sapone di catrame, un cucchiaio di estratto di aghi di pino e 8 litri di acqua tiepida ha un effetto maggiore. La lavorazione viene eseguita nella fase in cui le bacche sono ancora verdi.

La senape migliora la composizione del suolo

Iodio

La soluzione a base di iodio viene utilizzata in primavera, prima della fioritura. La frequenza delle procedure è tre volte prima che compaiano le ovaie. Per preparare il liquido, mescolare quindici gocce di iodio, un bicchiere di siero di latte e 10 litri di acqua tiepida.

Lo iodio può uccidere funghi e altri protozoi

Permanganato di Potassio

Per prevenire l’infezione e respingere i parassiti, viene spesso utilizzata una soluzione di permanganato di potassio con l’aggiunta di alcune gocce di acido borico. L’acqua deve essere calda (50°C) e il colore del liquido deve essere rosa acceso.

La soluzione deve essere miscelata molto accuratamente.

Come proteggere le fragole dal marciume grigio

In combinazione con i trattamenti, è necessario utilizzare misure preventive per ridurre al minimo la possibilità di sviluppare marciume grigio. Tra loro:

  • Posa di una piantagione di fragole solo su terreno sciolto.
  • Scegliere un’area ben illuminata per la semina.
  • Diradamento tempestivo delle piante.
  • Controllo dell’umidità.
  • Usare pacciame per evitare il contatto con il suolo.
  • Diserbo regolarmente.
  • Rimozione di bacche malate e colpite.

Varietà di fragole resistenti alla muffa grigia

C’è un altro modo per evitare l’infezione fungina. Nella foto – varietà di fragole resistenti al marciume grigio. Quando cresciuto, il rischio di infezione fungina è significativamente ridotto:

  • Varietà precoci (Alba, Miele, Medovaya, Clery, Elvira).
  • Maturazione medio precoce (Crown, Tago, Slavutich).
  • Più tardi (Sinfonia, Topi Schindler).

Conclusione

Il marciume grigio sulle fragole è molto comune. Per combatterlo, puoi usare uno qualsiasi dei metodi o più in combinazione. L’uso di metodi di prevenzione e una risposta tempestiva alla comparsa di un fungo daranno sicuramente un risultato positivo.