Lavorazione delle pere in primavera e in autunno da parassiti: da crosta, coleottero, zecca

Le pere, come altre colture da frutto, sono spesso attaccate dagli insetti. Tra questi ci sono succhiatori di foglie, mangiatori di foglie e parassiti che colpiscono fiori e frutti. La lavorazione delle pere in primavera dai parassiti è un evento importante da non trascurare. Di seguito verranno discussi quali farmaci sono necessari per proteggere i peri dai parassiti, le regole per il loro utilizzo.

Lavorazione delle pere in primavera e in autunno da parassiti: da crosta, coleottero, zecca

Regole per la lavorazione delle pere dai parassiti

Affinché la lotta contro gli insetti dannosi abbia successo, è necessario conoscere alcune delle sfumature:

  • Rimuovere la vecchia corteccia, muschi e licheni dalla corteccia del pero con una spazzola rigida. Devi lavorare con attenzione per non danneggiare la corteccia sana.
  • Il primo trattamento viene effettuato ad una temperatura superiore a +5 gradi al mattino presto o alla sera. Scegli un clima sereno e senza vento. Le precipitazioni renderanno inutile il trattamento.
  • La spruzzatura viene eseguita non solo sulla corona dell'albero. Elaborano anche il tronco della pera, il terreno nel cerchio vicino al tronco, poiché i parassiti possono essere trovati ovunque.
  • Le soluzioni vengono preparate immediatamente prima dell'elaborazione secondo le istruzioni. Quando si lavora con sostanze chimiche, è necessario utilizzare indumenti speciali per non danneggiare la salute.
  • Per la lavorazione in primavera o in autunno delle giovani pere, vengono utilizzate preparazioni delicate in modo che le piante non si brucino.
  • Calendario di elaborazione

    La lavorazione di pere e meli dai parassiti viene effettuata in primavera, estate e autunno. I farmaci vengono utilizzati a seconda del tipo di parassiti. Tra un trattamento e l'altro deve trascorrere un certo lasso di tempo.

    Importante! Non è consigliabile spruzzare piantagioni contro i parassiti con una sola preparazione. Devono essere alternati in modo che non ci sia dipendenza.

    Tempo di elaborazione

    parassiti

    Droghe

    All'inizio della primavera, fino a quando le foglie sono sbocciate

    Afide, melata

    DNOC 40%, Nitrafen (pasta 40%), Ditox, Bi-58

    Per curare le pere dalle zecche

    Zolfo colloidale

    Dopo che appare il fogliame

    acaro della gallina

    Fozalon, Metaphos

    Durante il germogliamento

    "nitrafene"

    Quando i fiori si aprono

    "Karbofos"

    Fino a quando i reni non si aprono

    Rotolo di foglie

    "nitrafene"

    Clorofos, Fozalon

    Quando compaiono i bruchi

    Fiore di pero

    "Karbofos", "Fufanon", "Kemifos"

    Quando finisce la fioritura

    Corridore per pipa a pera

    "Decis", "Karbofos", "Fufanon", "Inta-Vir"

    21-28 giorni dopo la fioritura

    Falena

    Prima della fioritura e dopo

    Curculione, falena

    "Decis", "Kinmiks", "Inta-TsM" o usa esche con colla "Clean House", "Vo-got stick", "Alt"

    Durante la crescita delle ovaie

    Falena

    Iskra, Tsitkor, Kinmix, Fury

    In autunno

    Topi e roditori

    Esche "Clean House", "Storm"

    Come trattare una pera in primavera dai parassiti

    La lavorazione primaverile di pere e meli viene eseguita più volte durante la stagione di crescita (in ogni regione il tempo sarà diverso):

  • All'inizio della primavera, non appena la neve si scioglie, per distruggere i parassiti svernati.
  • Prima del rigonfiamento dei boccioli dei fiori per controllare le larve.
  • Quindi gli alberi vengono trattati da zecche e altri parassiti quando i boccioli si aprono e quando la maggior parte dei petali cade.
  • L'ultima lavorazione di pere o meli in primavera è prevista dopo che i frutti iniziano a tramontare. Questo evento è necessario per consolidare i risultati e aumentare la resistenza degli alberi da frutto ai parassiti.
  • Lavorazione autunnale delle pere

    Il freddo estremo in inverno porta a crepe e crepe da gelo nella corteccia del pero. È in loro che si popolano parassiti e agenti patogeni. È in autunno che devono essere prese misure speciali per proteggere gli alberi da frutto. Molto spesso, il solfato di rame viene utilizzato per la lavorazione delle pere in autunno.

    Misure per proteggere le pere dai parassiti:

  • Devi iniziare a lavorare le pere quando la maggior parte del fogliame è volata in giro. La spruzzatura da insetti dannosi viene eseguita due volte: la prima soluzione viene preparata, come al solito, la seconda è molto più forte.
  • In ottobre, i tronchi e i rami scheletrici del pero vengono imbiancati.
  • A novembre, vengono nuovamente trattati con soluzioni di parassiti.
  • Attenzione! È impossibile nominare i tempi esatti di lavorazione del tronco e della corona di una pera in autunno dai parassiti, poiché le condizioni climatiche della Russia sono diverse.

    Gli alberi vengono trattati in primavera o in autunno da eventuali parassiti solo con tempo asciutto senza vento. È auspicabile che non ci siano precipitazioni per almeno un giorno. Le prime gelate non possono essere motivo di rinvio del lavoro programmato, perché durante il giorno ci sono ancora temperature sopra lo zero. È in condizioni meteorologiche tali che soluzioni farmacologiche forti non causeranno ustioni.

    Preparati per la lavorazione delle pere

    Poiché la varietà di insetti è grande, i preparativi per la loro distruzione in primavera, estate o autunno sono leggermente diversi. Per l'elaborazione utilizzare:

    • agenti chimici;
    • antibiotici;
    • rimedi popolari.
    Importante! Un certo numero di farmaci usati per trattare le pere in primavera e in autunno aiuta a distruggere parassiti e agenti patogeni.

    Sostanze chimiche

    I prodotti chimici sono usati per salvare le pere dagli insetti dannosi in primavera e in autunno. Devi lavorare con loro in indumenti protettivi, poiché molti di loro non sono sicuri per il sistema respiratorio umano.

    Una droga

    Malattie o parassiti

    Condizioni d'uso

    il tempismo

    Soluzione liquida bordolese all'1%

    Crosta, ruggine, parassiti che vanno in letargo nella corteccia degli alberi e nel terreno

    Diluire 100 g della sostanza in 5 litri di acqua

    Durante la formazione delle gemme, dopo la fioritura. Poi altre 4 volte ogni 14 giorni

    Soluzione di poltiglia bordolese al 3%

    Crosta

    300 g per 5 l di acqua

    In autunno prima dello svernamento

    Solfato di rame

    50 g per 5 l di acqua

    Durante il gonfiore dei reni

    Zolfo colloidale

    50 g per 5 l

    Lavorare la pera in primavera 5 volte con una pausa di 10 giorni

    "Decis", "Topaz", "Aktara"

    Formiche, afidi

    Secondo le istruzioni

    Quando compaiono i parassiti

    "Nitrafen-300", "Karbofos-90"

    Acaro biliare, cocciniglia

    300 mg di "Nitrafen" vengono diluiti in 10 litri di acqua

    All'inizio della primavera, mentre i boccioli si stanno appena gonfiando e subito dopo la fioritura

    Altri preparati chimici per salvare le pere dagli insetti dannosi in primavera e in autunno:

    • "Spark doppio effetto";
    • "Nembat";
    • Nurell D;
    • Aktofit;
    • Kinmix;
    • "Omite";
    • "Calipso";
    • Horus;
    • "Bitoxibacillin";
    • Actellik.

    Per la lavorazione delle pere in primavera o in autunno per l'inverno, i prodotti chimici vengono diluiti rigorosamente secondo le istruzioni. Altrimenti, puoi danneggiare le piantagioni.

    antibiotici

    Vari antibiotici sono usati per trattare i peri per le ustioni batteriche. Secondo alcuni giardinieri, sono molto più efficaci di molti prodotti chimici.

    Antibiotico

    Applicazione

    Terramicina

    1 fiala per 5 l di liquido

    Streptomicina

    Gentamicina

    1-2 compresse vengono sciolte in 5 l di acqua

    È possibile utilizzare uno degli antibiotici per trattare le piante da giardino da insetti e malattie dannose in primavera e in autunno per non più di 2 anni, poiché gli agenti patogeni sviluppano una forte immunità. Per lo stesso motivo, i giardinieri esperti consigliano di utilizzare i preparati alternativamente. Quando si elaborano le pere con antibiotici, viene preso in considerazione il dosaggio dei farmaci.

    Attenzione! La spruzzatura dei peri dagli insetti nocivi in ​​primavera o in autunno dovrebbe essere iniziata in una fase iniziale per proteggere altri alberi da frutto.

    Rimedi popolari

    Se non ci sono così tanti insetti dannosi, puoi usare varie ricette popolari per salvare alberi da frutto in primavera o in autunno:

  • Fumigazione con tabacco. Si accumula paglia umida, si aggiunge polvere di tabacco e si dà fuoco. Per distribuire il fumo in modo uniforme in tutto il giardino, scegli un clima asciutto.
  • Si prepara una soluzione da 10 litri di acqua, 40 g di acido citrico, 25 g di solfato ferroso. Questa miscela viene abbondantemente spruzzata sulle piantagioni in primavera, estate o autunno da vari parassiti.
  • Humus (6 kg), vetriolo di ferro (150 g) vengono sciolti in 10 litri di acqua. Con questa soluzione, il terreno viene versato lungo le scanalature nel cerchio del tronco.
  • denti di leone. 500 g di massa verde con fiori vengono versati in 1 litro d'acqua. Dopo un giorno, l'infuso viene fatto bollire per un quarto d'ora, quindi vengono aggiunti spicchi d'aglio tritati (2 teste grandi), bolliti per 5 minuti. Il brodo raffreddato viene filtrato e diluito in 10 litri di acqua.Strofinare 30 g di sapone verde, aggiungere alla composizione. Gli alberi vengono spruzzati una volta ogni 7 giorni fino alla scomparsa dei parassiti. I lavori possono essere eseguiti dalla primavera all'autunno.
  • Calendula. Versare 100 g di fiori in 1 litro d'acqua e far bollire. Dopo 5 giorni, filtrare, diluire con la stessa quantità di acqua e lavorare le pere.
  • Cime di patate. Per l'infusione, avrai bisogno di 1 kg di massa verde e 10 litri di acqua riscaldata a 25 gradi. Dopo 4 ore, filtrare, aggiungere 1 cucchiaio. qualsiasi sapone liquido. Puoi salvare le colture orticole in primavera, estate, autunno, l'importante è che non ci sia pioggia e vento.
  • Frassino di legno. 10 litri di acqua richiedono 200 g di cenere e 50 g di sapone da bucato. Ha bisogno di essere grattugiato. Il sapone deve essere ben sciolto e la piantumazione deve essere trattata.
  • Importante! Eventuali soluzioni per spruzzare le pere durante le cure in autunno o in primavera sono preparate per un trattamento.

    Consigli esperti di giardinaggio

    I giardinieri alle prime armi dovrebbero capire che quando si salva un giardino da insetti dannosi, non bisogna dimenticare la propria sicurezza:

  • Gli indumenti protettivi dovrebbero essere usati per maneggiare gli alberi. Prima di tutto, proteggono l'apparato respiratorio e gli occhi.
  • Dopo aver completato il lavoro, si lavano e sciacquano accuratamente la bocca.
  • I piatti in cui è stata diluita la soluzione vengono lavati.
  • I fondi rimanenti vengono smaltiti in luoghi inaccessibili ai bambini e agli animali.
  • Per lavoro vengono utilizzati spruzzatori manuali o automatici.
  • Durante la spruzzatura, la persona dovrebbe stare a una distanza di 75 cm dalla pera.
  • Conclusione

    La lavorazione delle pere in primavera dai parassiti è un'importante misura preventiva. Nonostante il fatto che gli allevatori stiano cercando di creare colture di frutta altamente immuni agli insetti dannosi, ci sono ancora varietà di pere e meli che richiedono una lavorazione speciale. Se non esegui la spruzzatura tempestiva con prodotti chimici o rimedi popolari, puoi perdere il raccolto o gli alberi stessi.

    Una panoramica dei prodotti chimici per salvare il giardino in primavera, estate e autunno dagli insetti nocivi: